Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Poggiomarino. Finte Barbie prodotte in Cina ritirate dal mercato perché nocive per la salute dei bambini

Poggiomarino. Centinaia di finte Barbie sono state ritirate dal commercio poiché, in seguito a dei controlli approfonditi, è stata accertata la presenza di ftalati, dei materiali chimici estremamente dannosi che possono causare seri danni ai bambini. La sostanza che entra nei componenti della bambola serve a dare alla stessa morbidezza e flessibilità, ma nelle finte Barbie supera gli standard previsti dalla legge diventando pericolosa poiché durante il gioco i bambini tendono a maneggiare il giocattolo ed anche a metterlo in bocca, assorbendo in tal modo la sostanza nociva. La bambola in questione porta sulla scatola la scritta “Vogue Girl”, è prodotta in Cina ed è esportata da un’azienda di Poggiomarino, distribuita in tutta Italia e venduta a pochi euro. La bambola adesso è stata ritirata dal mercato ed è scattato il divieto di commercializzazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.