Meta: Amministrative 2019, Tito lavora alla lista

Le elezioni amministrative 2019 nel comune di Meta, entrano definitivamente nel vivo.

Peppe Tito, sta cercando di accelerare per mettere in piedi la propria lista e stringere nuove alleanze: da una parte continua a restano le ipotesi di un’intesa con lBruno Antonelli e dall’altra rimane ancora la questione “vicesindaco”. Certo, l’attuale numero due della giunta Pasquale Cacace appare praticamente blindato ma stando alle indiscrezioni proprio il posto di vice Tito è al centro di trattative per le Amministrative, soprattutto con Antonell, che se, ufficialmente, Tito ha offerto la poltrona  aGraziano Maresca, ma, più che un coivolgimento dell’ex dirigente di Piano di Sorrento,  sembra più una mossa a discapito dei suoi alleati.

 Intanto, la nuova lista ViviAmo Meta, sta per annunciare il suo candidato sindaco. Come avevamo già riportato qualche settimana fa, questa è una lista civica di recente formazione e che potrebbe coinvolgere in maniera diretta due ex assessori: Augusto Ercolano e Francesco Pane. Come scrive Metropolis, si vocifera anche dell’adesione in futuro di Stanislao Borriello, mentre si attendono evoluzioni precise anche in casa Pd: il partito locale, dopo le primarie nazionali, accelererà per formare la lista.

Commenti

Translate »