Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maltempo: Ravello, rocce sulla strada per Chiunzi. Frane anche a Cetara e Scala. Paura ad Atrani nella notte foto

Una Costiera Amalfitana martoriata dal maltempo. E’ questo un primo tragico generale resoconto di quanto sta accadendo in queste ore nei territori della Divina. Da questa notte, infatti, tante sono le frane che hanno interessato diversi comuni: da Ravello, passando per Cetara e Atrani.

Per quanto riguarda il territorio di Ravello, il Comune ha da poco comunicato che, a causa di smottamenti, è interdetta la circolazione nella frazione Monte Brusara, alla rampa che dal serbatoio conduce alla zona alta, e dal KM 1,8 della Sp1. Sulla strada Provinciale 1 che porta al Valico di Chiunzi sono franate diverse rocce dal costone roccioso.

Come già riportato, diversi danni sono stati riscontrati a Tramonti, dove l’amministrazione Comunale ha deciso di emanare un’ordinanza di chiusura di tutti i plessi scolastici. Nel frattempo è stato attivato il C.O.C. per ripristinare le strade interne, mentre per la Strada Provinciale Mentre si attendono i rilievi e i sopralluoghi del Genio Civile e della Provincia.

Anche il Comune di Scala è stato interessato da alcune frane: in particolare ha subito diversi danni il sentiero di Senite.

Paura nella notte ad Atrani dove sono scattate le sirene dei pluviometri, strumenti usati per misurare la quantità di pioggia caduta. Tempestivamente il sindaco Luciano de Rosa ha attivato il COC (Centro Operativo Comunale) che ha a sua volta attivato tutte le procedure di evacuazione del corso di Atrani.

Problemi anche a Cetara. Per la precisione, nella frazione di Fuenti, una strada che collega il centro del paese con la parte alta è franata: sono stati interessati anche diversi pali dell’illuminazione, mentre sul posto sono intervenuti subito gli agenti della Polizia Municipale che hanno chiuso il transito. Sul posto anche tecnici comunali e protezione civile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.