Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

L’incartata a Calvanico, l’agrisurismo che non ti aspetti

Più informazioni su

L’incartata a Calvanico, l’agrisurismo che non ti aspetti che bella la segnalazione di Marco Contursi su Luciano Pignataro, va assolutamente ripresa siamo in Campania una bella storia in provincia di Salerno, vicino l’ Univeristà sulla Salerno Avellino .
Agriturismo Incartata Calvanico. Oggi è tutto un fiorire di cuochi e cucine contadine, ma quante sono quelle autentiche? Per essere cuoco contadino, è necessario non solo fare la spesa direttamente in campagna, ma coltivare in prima persona, rispettare la stagionalità e fare scelte etiche quando si acquista qualcosa che non si riesce a produrre in proprio. Ovviamente ci sono vari gradi della cosa, c’è chi compra tutto dai contadini, chi produce qualcosa e il resto compra, chi produce tutto. Michele Sica è sicuramente al grado più alto di cuoco contadino, e le mani ruvide di chi lavora sodo, lo dimostrano. Laurea in marketing messa nel cassetto e via a costruire il suo sogno, di una residenza rurale ai piedi delle montagne di Calvanico. Anni di duro lavoro insieme alla sua famiglia per recuperare una antica casa colonica, per apprendere i segreti dell’allevamento e della semina, fino a vedere finalmente realizzata, quella che a molti sembrava una chimera: L’Incartata.

Le verdure sono dell’orto dietro casa, mentre il grano è prodotto in campi propri, sia in zona sia nel cilento e molito dalla cooperativa Terra di Resilienza con cui Michele collabora. Alla farina e al pane Michele tiene davvero tanto, essendo da sempre la base dell’alimentazione dell’uomo, con significato spesso sacrale. In cucina oltre a Michele, la Mamma Anna, angelo del focolare, e la moglie Sandybel che si occupa dei dolci mentre la sorella Mariangelica governa la sala. Ci andremo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.