Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cava de’ Tirreni. Donna si rifiuta di pagare la consumazione in un bar e minaccia di denuciare il locale per spaccio di droga

Cava de’ Tirreni. Quello che è accaduto in un bar della zona centrale ha dell’incredibile, Una donna, dopo essere entrata, ha fatto un’ordinazione con la chiara intenzione di non pagare il conto. Ma i camerieri si sono ricordati di averla vista nel locale già un’altra volta, nel periodo di Natale, quando si era presentata la stessa situazione e si sono quindi rifiutati di servirla, anzi le hanno chiesto anche di pagare la consumazione della volta precedente. Per tutta risposta la donna non solo non ha voluto cacciare un centesimo ma ha addirittura minacciato di denunciare il locale per spaccio di sostanze stupefacenti. Detto questo è uscita dal bar. Il proprietario del locale ha pensato di rendere noto il tutto sui social anche per evitare che altri gestori possano incorrere nella stessa situazione ed ha fornito una descrizione della donna: capelli rossi a caschetto, alta circa 1.60 e dalla corporatura robusta. Il proprietario del bar, a quanto pare, non è però l’unica vittima della furbetta. Sembra, infatti, che la donna abbia adottato lo stesso giochetto anche in due negozi di parrucchiere dove si sarebbe fatta tagliare i capelli rifiutandosi poi di pagare ed utilizzando il trucco della minaccia. Si spera solo che le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza del bar permettano alle forze dell’ordine di individuare la donna. Nel frattempo si invitano i commercianti a prestare la massima attenzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.