Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cava de Tirreni, arriva lo street control. Città blindata, ecco come

Più informazioni su

Cava de Tirreni, arriva lo street control. Troppi furti, atti di vandalismi, violenze e mancanza di sicurezza allora la risposta è la Città blindata, ecco come. Da qualche giorno sono pienamente operativi i cinque street control fissi installati in altrettanti punti strategici del territorio comunale: lo svincolo autostradale di via Riccardo Romano, San Giuseppe al Pozzo e viale Massimiliano Randino (al confine con Nocera Superiore), zona Tengana, che rappresenta la porta sud della città, e, sempre sull’ex statale 18, in prossimità del bivio per la frazione Arcara. I dispositivi consentono di monitorare in tempo reale ingressi di auto sprovvisti di assicurazione e revisione (anche oggetto di furto) attraverso un monitor nella sala radio della centrale del comando di polizia locale di via Longo che, in automatico, smisterà la segnalazione alle pattuglie in servizio, che avranno in dotazione un tablet.

COME E’ IL SISTEMA

«Il sistema ha dichiarato l’assessore alla sicurezza Del Vecchio- ci consentirà di svolgere prevenzione e repressione non solo degli illeciti amministrativi ma anche dei reati». Ciò, anche grazie ad una novità denominata «Targa Alert» che, dopo una denuncia di furto, registrerà la targa dell’auto rubata che, se ritornasse sul territorio cavese, sarà prontamente identificata e potrà essere bloccata. Tale dispositivo è in dotazione esclusiva della polizia locale e presto sarà a disposizione anche delle altre forze dell’ordine.«In poco tempo ha aggiunto Del Vecchio – abbiamo ottenuto molto importanti. Quindi chi viene nella nostra città con cattive intenzioni è meglio che se ne stia a casa propria». Nelle prossime settimana entreranno in funzione anche altre telecamere di videosorveglianza già installate in diverse frazioni. Intanto, si è riunita ieri mattina a Palazzo di Città la commissione Mobilità e Sicurezza, presieduta dal consigliere Franco Manzo, con all’ordine del giorno via Gaetano Cinque. Dopo la relazione redatta dei tecnici incaricati, è arrivato il via libera alla riapertura al transito dell’importante arteria, soltanto a senso unico in direzione San Cesareo Castagnet. L’assessore ai lavori pubblici, Nunzio Senatore, nello specificare che la strada resterà chiusa in caso di allerte meteo arancioni ha fatto sapere che si sta lavorando per avere un quadro più preciso della situazione in vista degli impegnativi lavori di messa in sicurezza. Parlano di invece di ennesima soluzione palliativa, i consiglieri comunali di minoranza, che invocano una definitiva soluzione alla problematica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.