Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare, pistola carica in ufficio: due persone arrestate e una denunciata

Assurdo quanto successo a Castellammare di Stabia. I Carabinieri della Sezione Radiomobile del posto hanno effettuato dei controlli in una rivendita di autoricambi in zona traversa vecchia Fontanelle e qui hanno fatto una scoperta scioccante: è stata rinvenuta nell’ufficio, infatti, una pistola carica, pronta per sparare.

Per questa ragione sono stati tratti in arresto, in flagranza di reato C.A., un 25enne domiciliato a Castellammare già noto alle forze dell’Ordine per reati di vario tipo, e S.D.F., 22 anni di Castellammare, incensurato. Denunciato invece in stato di libertà un congiunto 56enne di quest’ultimo, anch’egli già noto alle forze dell’Ordine. Si tratta di un amministratore unico, un operaio e un socio della ditta.

Tutti sono ritenuti responsabili, a vario titolo, della detenzione illegale di una pistola semiautomatica 7,65 clandestina che era nascosta negli uffici amministrativi. L’arma era “carica e a portata di mano”. I colpevoli sono stati portati nel carcere di Poggioreale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.