Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Agerola e Tramonti, strade chiuse: ecco la situazione attuale

Gli occhi della Costiera Amalfitana sono tutti puntati sulla situazione viabilità, nei comuni montani di Agerola Tramonti. Nella Svizzera dei Monti Lattari, i lavori proseguono senza sosta per la messa in sicurezza della Statale 366, ma in questi giorni non sono mancate le difficoltà a causa dell’interdizione della strada. Nella scorsa notte infatti, nonostante la chiusura del tratto che collega con Pimonte, diversi “furbetti” con le proprie vetture hanno violato il divieto posto dalla Città Metropolitana: la consigliera di minoranza Lucia Naclerio ieri ha infatti protocollato la richiesta di accesso ai filmati di videosorveglianza in località Traforo.

frana pimonte

Intanto negli ultimi giorni, i genitori sui social hanno manifestato dei problemi la Sita negli orari scolastici, in particolare per l’assenza dei bus ad attendere gli studenti: il comune di Agerola proprio quest’oggi ha comunicato il piano orario di corse straordinarie del traporto pubblico, dove dopo il tratto di strada chiuso, gli automezzi per Castellammare di Stabia continueranno a rispettare gli orari in vigore nel periodo antecedente alla chiusura della strada. Intanto in queste ore si sta vagliando la proposta comune del sindaco di Agerola, Luca Mascolo e di Pimonte, Michele Palummo, per l’apertura di un corridoio per il senso unico alternato.

Diversamente da Agerola, a Tramonti si continua ad attraversare a fasce orarie e con il senso unico alternato, ma regna l’inerzia sul fronte dei lavori e continuano i disagi per i lavoratori e automobilisti: una volta esaurita la possibilità di passare per Pucara fino alle 18, infatti è inevitabile fare il giro per la Chiunzi-Ravello, oppure rincasare con l’auto lasciata dall’altra parte della frana. Inoltre diversi automobilisti ci hanno segnalato che negli orari di punta, l’attesa ai semafori per chi proviene da Maiori è piuttosto lunga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.