Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Truffe agli anziani su territorio nazionale. Sgominata una banda composta da nove napoletani ed uno straniero

I carabinieri di Terni, in una operazione denominata “Mai peggio”, ha sgominato una banda di dieci persone che truffavano gli anziani, principalmente utilizzando la scusa del falso incidente occorso a qualche loro parente, di solito un figlio o un nipote, e chiedendo la consegna di oggetti preziosi o somme di denaro da consegnare ad un “esattore” al fine evitare conseguenze giudiziarie. La banda era composta da nove napoletani ed uno straniero, otto componenti sono già stati arrestati (sei si trovano in carcere e due ristretti agli arresti domiciliari), per gli altri due è scattata la denuncia. L’accusa è quella di associazione a delinquere finalizzata alla truffa. I truffatori hanno messo a segno circa trecento colpi messi con un “guadagno” di 400.000 euro. L’indagine è partita in Umbria ad ottobre 2017 a seguito di un colpo posto in essere a Terni, ma poi la banda ha allargato il proprio raggio di azione raggiungendo Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia, Campania e Calabria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.