Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Torre del Greco: Falsi attestati e certificati, nei guai 50 marittimi

Sono oltre 50 le persone indagate nell’ambito dell’inchiesta che avrebbe accertato un prezzario che si aggira tra 1200 e 2000 euro per i certificati falsi. Un giro d’affari illecito con tanti acquirenti.

Come racconta Repubblica, in una stamperia clandestina di Torre del Greco sarebbero stati prodotti falsi attestati e certificazioni in possesso di numerosi marittimi sardi, la cui documentazione attesterebbe la partecipazione a corsi di aggiornamento e di navigazione, pronta per essere trasmessa alle capitanerie per ottenere la certificazione definitiva.

Ad avviare l’inchiesta è stata la Procura della Repubblica di Tempio Pausania che, come rivela L’Unione Sarda, sta coordinando le operazioni con la guardia costiera di La Maddalena.

Le indagini prendono il via nel 2017 a seguito dell’arresto di Franco Gargiulo, comandante di un’imbarcazione destinata al trasporto dei turisti ne La Maddalena, poi scarcerato con obbligo di dimora. E nei guai ora sono finiti svariati soggetti che hanno tentato di usufruire del trucchetto per ottenere la falsa attestazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.