Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Cancro al seno, arriva la tecnologia ad aiutare le donne

In Penisola Sorrentina è appena arrivato un apparecchio di ultima generazione che permette di effettuare una diagnosi precoce per il tumore al seno. Lo strumento non è altro che un mammografo digitale con tomosintesi che permette, a differenza della mammografia tradizionale, uno studio più accurato e ulteriormente precoce sulle possibilità di sviluppo di un tumore al seno. Ciò permette, grazie alla combinazione di immagini acquisite, di scendere nei minimi dettagli mediante la “ricostruzione stratificata” che tende ad eliminare il problema causato dalla sovrapposizione dei tessuti che si presenta, invece, nel corso degli esami tradizionali. Dunque, si evince, una maggiore capacità diagnostica nel far emergere più precisamente le lesioni tumorali, oltre all’ottenimento di un vantaggio in termini di riduzione del dolore, quindi molto meno invasivo. La tecnologia è stata data in dotazione all’unità di Radiologia dell’Ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Sorrento che ha ulteriormente avviato uno screening mammografico per le donne tra i 45 e i 69 anni che sono residenti nell’area circoscritta alla Penisola Sorrentina e che possono, pertanto, presentarsi presso la struttura in quanto saranno avvisate a mezzo posta. Potranno presentarsi al controllo tramite la richiesta del medico curante o dopo essersi prenotate al Cup.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.