Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Rapiti a scopo di terrorismo, forse è viva la giovane scomparsa in viaggio in Burkina Faso con Luca Tacchetto

Da oltre un mese nessuna notizia sui due giovani scomparsi in Burkina Faso ma oggi si riaccende la speranza

Il primo ministro canadese, Justin Trudeau, ritiene che Edith Blais – la 34enne canadese scomparsa in Burkina Faso insieme con l’italiano Luca Tacchetto- sia viva, riferiscono media canadesi. “Da quello che sappiamo, sì”, ha risposto Trudeau in conferenza stampa alla domanda se credesse che Edith fosse viva. Trudeau ha sottolineato che le autorità canadesi sono al lavoro con i partner internazionali per saperne di più.

Dal 15 dicembre scorso non si hanno notizie di Luca Tacchetto, 30 anni di Vigonza, figlio dell’ex sindaco della località padovana Nunzio, scomparso nel nulla nel corso di un viaggio in Burkina Faso. Le ultime notizie lo davano in viaggio, insieme all’amica Edith Blais, 34enne canadese, verso la capitale Ougadougou, a bordo di un’auto con targa italiana. Pare che i due fossero attesi a cena da una coppia che abita nella capitale e con la quale avevano un appuntamento.

Fonte Ansa.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.