Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano. Gravissimo incidente a Tordigliano, auto perde il controllo. Impossibile chiamare i soccorsi – Video

Ci segnalano la difficoltà a rintracciare il 112 per mancanza di la linea telefonica sul posto. Una assurdità visto che in questo posto segnaliamo almeno un incidente a settimana...

Positano. Ancora un incidente gravissimo sulla SS 163, in località Tordigliano, a confine tra il comune di Positano e Vico Equense, lo stesso posto in cui circa un mese e mezzo fa perse la vita Tonino Ercolano. Ad essere coinvolta una Panda grigia, il cui conducente ha improvvisamente perso il controllo del mezzo che ha effettuato un testacoda ed è andato a sbattere contro un muretto. A bordo dell’autovettura tre ragazzi di Piano di Sorrento che, fortunatamente, hanno riportato solo delle lievi ferite alla testa. Sul posto in due giorni si sono verificati ben tre incidenti e proprio in quelle curve nelle ultime settimane si sono registrati almeno una decina di incidenti. Si tratta di un tratto stradale purtroppo pericoloso e Positanonews ha già segnalato la presenza di pietrame nel rettilineo che mette a serio rischio la sicurezza di automobilisti e centauri. Ci segnalano la difficoltà nel rintracciare il 112 considerando che sul posto la linea telefonica è assente ed è impossibile telefonare. Una assurdità visto che in questo posto segnaliamo almeno un incidente a settimana , tre in questo week end. Una zona oggettivamente pericolosa per la quale l’ANAS dovrebbe magari fare verifiche tecniche sull’asfalto e sulla segnaletica , mentre i comuni dovrebbero sollecitare i vari Tim, Vodafone, Wind, Infostrada e company a mettere dei ripetitori. Per la sicurezza si potrebbe anche mettere una sorta di pulsante di allarme salva vita.

Aggiornamenti e precisazioni. Nell’auto c’erano tre persone, stando ai resoconti ci sarebbe stato un testa-coda a causa di olio sull’asfalto, che era già di per se viscido. Le chiamate sono state fatte al 112 e all’ANAS, non al 118, ma permane la problematica della mancanza di copertura per i cellulari. Ci dicono che per fortuna stanno tutti bene. Rimane la nostra campagna per la “sicurezza” , in quel tratto registriamo la media di un incidente a settimana.

Foto e video esclusivi di Anna C.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.