Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Da Positano all’India “Circumirando” il mondo, il viaggio di Vito Fusco con Saveria Fiore, che sorpresa ci riserva?

Più informazioni su

Da Positano all’India “Circumirando” il mondo, il viaggio di Vito Fusco con Saveria Fiore, che sorpresa ci riserva? ” Vito Fusco fotografo  e Saveria Fiore scrittrice , insieme stanno portando avanti un interessante blog di viaggio : Circumirando

Vito ci riserva sempre delle sorprese al ritorno di ogni viaggio, libri fotografici eccezionali, progetti editoriali alternativi, non solo un fotografo dalla tecnica notevole, ma anche brillante  nelle sue idee che conosciamo oramai da oltre un decennio

“Stonewall, The Temple”  ripreso da Vito con un lavoro paziente e certosino, è davvero un’opera pregevole e riconosciuta di cui abbiamo parlato ( LEGGI QUI )

Diciamo davvero che ci hanno preso la mano vedete l’incipit del viaggio a Delhi ”

Delhi è il punto di approdo della gran parte delle persone che decide di iniziare dal Rajasthan.

Delhi, tuonante di clacson, dalle strade opulente di macchine, dalla notte fredda e lunga, dalle mille contraddizioni e dai macchinosi giri di affari.

Una volta atterrati qui, storditi dalla stanchezza, dal viaggio e dallo smarrimento iniziale, tenteranno di catturarvi subito nel machiavellico gioco dell’ “acchiappa il turista”.

Ora vi spiego il trucco. Se (come noi) arrivate verso le 4 del mattino, troverete la metropolitana chiusa ( apre attorno alle 6) e una persona sarà lì vicino ad aspettarvi. Con la scusa del l’impossibilità di andare in metropolitana vi porterà in un parcheggio dove un tassista vi prende al volo.

Guarda caso le strade per arrivare al vostro hotel sono tutte chiuse da transenne. Il tassista a quel punto vi porta in un ufficio spacciandolo per un info point. In realtà si tratta di un’ agenzia. Dopo essere stati indiscutibilmente molto carini ed accomodanti con noi, offrendoci tè caldo e informazioni, vi sentirete quasi in debito (questa è una tecnica ricorrente in India). Quando si offrono di chiamare al vostro hotel, controllate il numero che stanno formulando. Spesso il trucco sta nel chiamare un amico che reciti bene la parte. Ma in realtà non hanno chiamato davvero il vostro hotel.

Il responso è che il check in è verso l’una e non abbiamo neanche possibilità di lasciare il bagaglio per poter uscire nel frattempo. (la cosa appare alquanto strana)

Intanto cerchiamo di indugiare intrattenendoci con Sajad, forse uno tra i migliori venditori conosciuti e responsabile dell’agenzia.

A quel punto si palesa l’agenzia di viaggio fino a quel momento latente, proponendoci, con un apparente disinteresse il tour che da Delhi ti permette di visitare in macchina tutto il Rajasthan per poi finire ad Agra e col treno raggiungere Varanasi. Per un totale di poco più di 500 euro a persona, il tour comprende di spostamenti vari, alloggio, safari nel deserto con cena e prima colazione incluse, biglietti e guida per la visita al celebre Taj Mahal ed il biglietto del treno per Varanasi… ”

Insomma, bravi e in bocca al lupo…

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.