Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento . Ruba una vespa, inseguito e fermato dai carabinieri

Piano di Sorrento . Ruba una vespa, inseguito e fermato dai carabinieri . Appena li ha visti è scappato. Una fuga disperata per scongiurare altri problemi con la giustizia. Ma poco dopo è stato fermato dai militari che, al termine dei controlli, l’hanno denunciato.

Torna nei guai un noto pregiudicato del posto, tale G.G., un quarantaquattrenne nato a Sorrento e con diversi precedenti per furto e ricettazione. Tutto è avvenuto in una manciata di minuti nella mattinata di ieri, nelle vicinanze di via Petrulo, a Piano di Sorrento.

L’uomo era in sella a una Vespa. Impegnati come di consueto nel controllo del territorio, i carabinieri l’hanno adocchiato da lontano. E l’atteggiamento del quarantaquattrenne è apparso subito sospetto. Pochi istanti e l’uomo ha accelerato ed è scappato a tutta velocità per le stradine di Piano di Sorrento.

Un inseguimento durato alcuni minuti con la pattuglia dell’aliquota radiomobile dei carabinieri di Sorrentoche, poco dopo, ha intercettato l’uomo in pieno centro.

A quel punto, diretti dal capitano Marco La Rovere, i militari hanno perquisito l’uomo e hanno effettuato i consueti controlli di routine sul motociclo e sui documenti. Alla fine delle verifiche è risultato che l’uomo era senza patente, peraltro revocata da mesi. E che aveva alcuni precedenti penali. Inoltre la Vespa è risultata rubata, alcuni mesi prima, in penisola sorrentina.

L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.