Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - CulturaNews di Maurizio Vitiello

Napoli. Teatro Trianon Viviani. X Edizione “Memoriae”.

Più informazioni su

Segnalazione di Maurizio Vitiello – X Edizione Memoriae.

Lunedì 28 gennaio 2019 dalle 9 e 30 presso il Teatro Trianon Viviani, piazza Vincenzo Calenda, 9 – Napoli

X Edizione di “Memoriae”

Dalle 9 e 30 la Fondazione Valenzi e l’Associazione ALI celebreranno il Giorno della Memoria con la consegna delle Stelle di David a testimoni e vittime della barbarie antisemita e a esempi positivi della nostra attualità e con la premiazione dei vincitori del concorso per le scuole “Io non dimentico”.

Lunedì 28 Gennaio 2019 dalle ore 9 e 30 si svolgerà la decima edizione di “Memoriæ” presso il Teatro Trianon Viviani, piazza Vincenzo Calenda, 9 – Napoli.
La cerimonia ricade nell’anno di due ricorrenze speciali: 10 anni dall’inizio della Fondazione Valenzi e 110 anni dalla nascita del suo ispiratore, Maurizio Valenzi.
Anche quest’anno il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha voluto destinare come riconoscimento alla manifestazione una medaglia di grande formato.

La cerimonia di consegna dei Magen David in oro premierà quest’anno:
Comune di Tora e Piccilli nella persona del sindaco Natascia Valentino, per l’aiuto fornito ad un gruppo di ebrei nell’autunno del 1943 (sezione Memoriæ della Shoah),
Medici senza frontiere, organizzazione internazionale non governativa ambasciatrice di solidarietà (sezione Memoriæ di impegno civile)
alla memoria di Teresa Buonocore nella persona di Pina Buonocore, vittima della barbarie umana per il coraggio e la fermezza dimostrate come madre e cittadina (sezione Memoriæ delle vittime della criminalità).
Durante la cerimonia verranno premiati, inoltre, i vincitori del concorso “Io non dimentico”, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado al fine di promuovere studi e riflessioni sulla storia del ‘900 europeo, che ha riscontrato un grande successo di adesioni da tutta la Campania.
I vincitori della decima edizione del concorso sono:
Scuola primaria: 84° Circolo Didattico Statale “E.A. Mario” (NA)
Scuola secondaria di I grado: Istituto Comprensivo Statale “Aiello del Sabato”(AV), Istituto Comprensivo Statale “Don G. Russolillo (NA), Istituto Paritario “Montessori” (Somma Vesuviana, Na)
Scuola secondaria di II grado: Liceo Scientifico Statale “Galileo Galilei” (NA), Istituto Istruzione Secondaria Superiore “Francesco Saverio Nitti”(NA)
Il progetto Memoriæ è rivolto a mantenere vivo a Napoli e in Italia il ricordo della Shoah e tenere alta l’attenzione contro ogni forma di razzismo e discriminazione culturale, sociale e politica.

INFO:
Ufficio Comunicazione
comunicazione@fondazionevalenzi.it
segreteria@fondazionevalenzi.it
____
SCOPRIRE IL BUONO ATTRAVERSO IL BELLO!
http://www.fondazionevalenzi.it/fvnews/212/Il_progetto_sociale_Bell_e_Buon.aspx
il progetto sociale per l’infanzia della Fondazione sostienilo gratis con una semplice firma:
Devolvi il 5×1000 delle tue tasse alla Fondazione Valenzi onlus
inserendo il codice fiscale nel primo riquadro:
95118740638
—-
per vedere le immagini delle quattro litografie della Fondazione Valenzi clicca qui:
http://www.fondazionevalenzi.it/contents.aspx?id=5
LA MEMORIA PER IL FUTURO!
__
per una presentazione generale e una rassegna stampa della Fondazione Valenzi clicca qui:
http://www.fondazionevalenzi.it/public/temp/Fondazione_Valenzi_2015.pdf
http://www.fondazionevalenzi.it/rassegna_stampa.aspx
—-

Fondazione Valenzi
Via Enrico Cosenz, 13
80142 Napoli
Fax +39 081 6580648

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.