Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Napoli 2-1 Lazio. Che bomber Milik! Vittoria importantissima dopo la sosta.

Più informazioni su

Inizia bene il girone di ritorno per gli azzurri, che ripetono la gara d’andata vincendo 2-1 un’altra volta con la squadra biancoceleste. Ci pensano Callejon e Milik a timbrare questa vittoria, che con il gol di Immobile nel secondo tempo non è stata facilissima da raggiungere. Per Callejon arriva il primo gol in questa stagione, che sembrava veramente una maledizione. Invece per Milik è un momento fantastico, sembra veramente non fermarsi più. Con la sua magica punizione, il polacco infatti raggiunge quota 11 gol ed è in lotta per la classifica cannonieri. Senza Koulibaly, Allan e Insigne, Ancelotti ha dovuto preparare una partita veramente alla perfezione. Fabian Ruiz è stato portato centrale al posto del brasiliano, e non ha assolutamente sfigurato. Lui è stato uno dei protagonisti della gara, o forse il migliore in campo. Lo spagnolo mescola qualità e forza a centrocampo ed è lui che detta gioco. Ottima anche la prestazione del portierone Meret, che settimana dopo settimana sta dimostrando di meritare la titolarità e la fiducia da parte di tutti, anche in ottica nazionale. Mertens, non ha disputato una gara da protagonista, ma è stato un tuttofare. Corre, recupera palloni e fa anche l’assist per il primo gol di Callejon. Ci si aspetta sempre tanto da lui soprattutto in assenza di Insigne, ma sicuramente non ha giocato male. Buone anche le prestazioni dei terzini e dei centrali azzurri, peccato per il gol subito nella ripresa che ha riaperto la partita. Nella Lazio ottima la partita del portiere Strakosha, che ha negato più volte il gol a Milik ma non solo. Ha dovuto arrendersi però al gol di Callejon e alla magnifica punizione della punta polacca, che non è stata fermata nè da lui e nè da Lucas Leiva che ha cercato invano di respingere la traiettoria. Prestazione sufficiente anche da parte di Immobile che è andato in gol, e di Correa che subentrando dalla panchina ha messo non poche volte in difficoltà il Napoli. La classifica ora dice Napoli a +5 dall’Inter che si ferma in casa pareggiando con il Sassuolo; e a -9 dalla Juventus che non si ferma mai.

 

Il Tabellino

NAPOLI (4-4-2): Meret 6,5, Malcuit 6, Albiol 6, Maksimovic 6,5, Mario Rui 6, Callejon 7 (42′ st Hysaj), Fabian Ruiz 7,5, Diawara 6 (27′ st Verdi), Zielinski 6,5, Milik 7,5, Mertens 6,5 (37′ st Ounas). (25 Ospina, 27 Karnezis, 13 Luperto, 31 Ghoulam, 30 Rog). All.: Ancelotti 7
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha 6, Luiz Felipe 6 (27′ pt Bastos 6), Acerbi 4,5, Radu 5,5, Lulic 6, Parolo 5,5, Leiva 6, Milinkovic-Savic 5 (27′ st Patric), Lukaku 5,5 (1′ st Correa 6,5), Luis Alberto 5, Immobile 6,5. (24 Proto, 23 Guerrieri, 13 Wallace, 14 Durmisi, 25 Badelj, 32 Cataldi, 7 Berisha, 20 Caicedo, 30 Neto). All.: S.Inzaghi 5,5
Arbitro: Rocchi 6

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.