Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Monte Faito (Vico Equense). Si ingarbuglia la questione sullo sversamento, in arrivo altra versione dalla Città Metropolitana foto

Vico Equense. Sembra essersi ingarbugliata la questione dello sversamento sul Monte Faito. “Ci è appena arrivata – dichiara Pino De Vivo, residente – un’altra versione dello scellerato sversamento; adesso dicono che era stato portato il Pietrame delle frane dello scorso novembre di due anni fa in quel luogo, previo un programma di riutilizzo materiali ed è stata scelta quell’area perché “area depressa”, avvalendosi di esami che sembrano non a norma e, sembrano, fuori ai limiti consentiti dal decreto 2017 (10 volte sotto).

Per tutto il resto del materiale, contaminato e scarti di lavorazioni edile etc, fanno sapere che non ne sono a conoscenza ed è da attribuire ad ignoti. Gli ignoti a noi sono ben noti e sono gli stessi che hanno buttato giù i muretti, fino a prove contrarie.

Ma la Conferenza di servizio riportata in basso, a che serviva all’Ing. Giancarlo Sarno? Come e a cosa servono le analisi con una pagina mancante? E non sotto di 10 volte i valori riscontrati?

Ormai la Città Metropolitana non sa più che pesci prendere e qualcuno dovrà rispondere ad un Giudice come diventa un’area adibita a pic-nic ad area “Depressa”, quando vi è anche un parco giochi per bambini a pochi metri (oltre al Campo Sportivo) e di fronte alla famosa area della FESTA DELLA CASTAGNA!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.