Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Meta , Liceo Marone di nuovo senza riscaldamento . Tito “Domani arriva gasolio, ma consumo anomalo!”

Più informazioni su

Meta. Ancora senza riscaldamento il Liceo Classico P.V. Marone. E’ la seconda volta in un mese, due settimane fa la vicenda è stata risolta in circa 48 ore, questa volta , si spera, in un solo giorno. La Preside Arpino ha immediatamente avvisato la Città Metropolitana di Napoli guidata da Luigi De Magistris, ma rimaniamo perplessi, al proposito sentiamo il sindaco di Meta Peppe Tito , che si è adoperato anche per risolvere il problema, di carattere tecnico – edilizio , del Nautico di Piano di Sorrento.

Sindaco si ripresenta il problema del riscaldamento al Marone, come mai?

“Questa mattina ho avuto la segnalazione. Non sappiamo cosa sia successo, comunque era stato rifornito di circa 2 mila litri , il consumo è anomalo”

Cosa si sospetta?

“Non pensiamo a furti , ma vorremmo capire se vi è un consumo anomalo dovuto a un guasto di un timer o altro tipo di problema, per questo l’ingegner Capriglione già è all’opera”

I ragazzi cominciano a protestare

“Hanno ragione a lamentarsi, ma bisogna portare pazienza. Le istituzioni si stanno impegnando, in questo caso qualcosa deve essere successo.”

Quando arriverà il gasolio?

“Domani stesso , mi hanno assicurato dalla Città Metropolitano. Andrò a controllare di persona e poi vedremo subito di capire cosa sia successo. Intanto faccio mettere il catenaccio sul serbatoio e le telecamere..”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe Castellano

    Gli istituti scolastici,sovente sono soggetti a “strane mancanze” di gasolio. Io comincerei a controllare dalla fornitura. Non si sa mai.
    Magari ti dicono di aver rifornito per 2.000 lt.(ma chi controlla???) e poi ne possono aver messo a mala pena 1.500 lt.