Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Marcia anticamorra a Napoli da via Tribunali a Forcella

La manifestazione esprime quanto la città sia vicina ai propri concittadini colpiti dalla camorra

La marcia è partita dalla pizzeria di Gino Sorbillo in via Tribunali per concludersi a Forcella davanti alla pizzeria di Mario Granieri.  Erano una cinquantina tra cittadini e rappresentanti delle istituzioni locali che in questo modo hanno voluto manifestare la propria solidarietà ai commercianti nel mirino della camorra

Dapprima  un flashmob davanti alla pizzeria di Sorbillo, intervallato dall’interpretazione durante il quale delle poesie di Eduardo De Filippo e di “Napul’è” di Pino Daniele, poi tutti in marcia verso la pizzeria di Granieri

Non ci arrendiamo – questa la dichiarazione dei due pizzaioli – perché viviamo in questa città e siamo figli di questi quartieri. Non sappiamo chi sia stato a mettere le bombe per cercare di intimidirci, ma possiamo dirgli che non ci è riuscito. Questi episodi ci danno ancora più forza e ci spronano ad andare avanti. Abbiamo avuto centinaia di attestati di solidarietà e crediamo che la parte migliore di Napoli sia con noi. Continueremo a fare il nostro lavoro senza abbassare la testa».

Fonte: Il Mattino.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.