Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maiori alberghiero al freddo. Studenti protestano con i genitori. Provincia di Salerno ente inutile, ora basta! “Ci geliamo” video

ESCLUSIVA Maiori, Costiera amalfitana . “Non ne possiamo più – dicono i genitori a Positanonews ., protestiamo al fianco dei nostri figli” . “Dopo una settimana di protesta al preside , amministrazione, provincia, siamo esasperati – dicono gli studenti a Positanonews – , fa pù freddo dentro che fuori. Usciamo alle 12, un’ora prima, ma non basta. Moriamo di freddo e questo ci impedisce di studiare e seguire le lezioni, a parte il fatto che alcuni studenti si sono ammalati”

alberghiero di maiori

Una vicenda assurda che dimostra come la provincia di Salerno non serva a niente, neanche a far arrivare il riscaldamento ? Che ci vuole ad approvvigionare o far accendere prima i termosifoni onde evitare il gelo ? E i consiglieri della Costa d’ Amalfi che fanno? Guardano ?

Le province dovevano essere soppresse, l’unico giornale online che lo ricorda è Positanonews in questo momento. Fra poco votazioni farlocche, decise a tavolino dalla “casta”, senza che i cittadini possano intervenire, si tratta, infatti, dei consiglieri comunali che votano se stessi. A questo punto invochiamo anche il Movimento Cinque Stelle, togliete questo ente inutile.

Le amministrazioni locali poi inerti. Sindaco Capone avrebbe dovuto fare la guerra per la scuola che sta sul suo territorio, come ha fatto il sindaco di Meta di Sorrento  con il Liceo Classico in Penisola Sorrentina.

Le aule fredde e giustamente gli studenti  dell’Istituto Alberghiero di Maiori “Pantaleone Comite” hanno deciso di protestare oltre a scioperare a Via Nuova Chiunzi. Ragazzi col termometro avrebbero addirittura rilevato dieci gradi di temperatura, sui 16 previsti minimi per legge.  Il problema, ci dicono i genitori, non è di oggi, ma da diversi giorni. Ma ci vuole tanto? Si se l’ente esiste solo per intercettare dei fondi dimostrandosi incapace di gestire l’ordinario e la classe politica locale non si adopera per fare pressioni.

Alberghiero al freddo studenti protestano

Foto d’archivio tratta dal web video di Positanonews

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.