Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Lacrime in tv per Barzagli, Bonucci e Chiellini della Juventus ecco perchè

Più informazioni su

Lacrime in tv per Barzagli, Bonucci e Chiellini della Juventus ecco perchè  Barzagli, Bonucci e Chiellini: il trio storico di difensori della Juventus dei record (la “BBC”) era ospite sabato sera al programma “C’è Posta per te” su Canale 5.

Riuniti nel salotto di Maria De Filippi, i tre juventini si sono commossi nell’ascoltare la storia di Nino, un papà pugliese di Nardò, che dopo la morte della moglie Stefania è stato costretto a crescere da solo i suoi figli. L’ex nuora dopo tante sofferenze gli ha così fatto un grande regalo: un incontro con i suoi idoli.

Bonucci in particolare si è mostrato molto commosso: “Ho sempre pensato che gli eroi esistessero nei film o nei cartoni animati, poi ho avuto la fortuna, insieme a Giorgio ed Andrea, di incontrarne uno, aveva un costume da Uomo, ma per Amore vive una vita da superEroe”, aveva twittato nel pomeriggio in anticipazione.

Nino ha rivelato di avere un debole particolare per Bonucci, che ha dovuto affrontare la malattia del figlio: “Poi io lui l’ho seguito particolarmente perché ha superato un problema, ho pregato tantissimo… Figurati che quando ha deciso di andarsene (al Milan ndr) io l’ho perdonato perché sapevo per cosa gli batteva il cuore. Interessa che tuo figlio sta bene. Quelle sono le cose della vita. Quando vinci vinci perché sei un campione fuori dal campo di gioco”.

I tre si sono soffermati sul loro rapporto fuori dal calcio: “Sì che c’è un’amicizia vera. Litigi? Certo che ci sono, ma col tempo si supera tutto. Si superano insieme i problemi. Leonardo è quello che si arrabbia di più, io sono quello che smorza”, ha rivelato Chiellini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.