Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

GLI EVENTI DEL WEEK-END IN UNA CORDATA DEI SANTI PATRONI FOLLA PER SAN CATELLO A CASTELLAMMARE videodiretta foto segui la diretta

Una serie di celebrazioni dei Santi Patroni nei vari comuni della Costiera  seguite da Positanonews in Campania, fra i primi riferimenti della provincia di Salerno e Napoli oltre la Costiera amalfitana e Penisola Sorrentina ,  che ci condurranno, attraverso una Preghiera Ecumenica, alla Candelora il 2 febbraio. Su Positanonews Eventi in dettaglio tutti gli eventi, in particolare .

Celebrazioni presiedute tutte dal Vescovo Monsignor Francesco Alfano. Segnaliamo in particolare il concerto di San Sebastiano nella Reggia di Caserta gratuito.

-SAN CATELLO  a Castellammare di Stabia il 19 gennaio 2019

-SAN SEBASTIANO  a Gragnano e a Caserta il 20 gennaio 2019

– SANTI CIRO E GIOVANNI a Vico Equense  il 21 gennaio 2019

Inoltre, da non perdere, la presentazione della carta Archeologica di Sorrento sabato 19 alle ore 17.00 presso la sala consiliare del comune di Sorrento. La presentazione del libro di Franco Gargiulo nella chiesa di Santa Maria di Galatea a Mortora alle 18.30.

A Cetara Premio inPace – 4a edizione  in collaborazione con Comune di Cetara, Pro Loco di Cetara, Ce.Tour
ore 18.00 presentazione libro Viviana Bottone “Favolando. Quando le favole nascono cucinando” (Terra del Sole).
Parte del ricavato dalla vendita del libro è devoluto al progetto UNICEF “Minori migranti non accompagnati”.
ore 18.30 Consegna Premio inPace a UNICEF Italia al presidente nazionale Francesco Samengo.
Annuncio destinatari Premio inPace 2019.
ore 19.00 “A mari confini…in ricordo dei bambini morti nel Mediterraneo”
di e con gli attori Attilio Bonadies e Maria Staiano
sottolineature musicali Alyssia Cappotto violino, Vito Palazzo chitarra
conduce la serata Alfonso Bottone, direttore organizzativo ..incostieraamalfitana.it

 

DIRETTA POSITANONEWSTV  DI SARACI DAI CANTIERI NAVALI DI CASTELLAMMARE DI STABIA PER LA PROCESSIONE DI SAN CATELLO

Pubblicato da Positanonews su Sabato 19 gennaio 2019

L'immagine può contenere: 2 persone

 

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

L'immagine può contenere: testo

L'immagine può contenere: testo
igliaia di fedeli in strada questa mattina per la processione di San Catello, patrono della città di Castellammare. Dopo la Santa Messa presieduta dall’Arcivescovo Francesco Alfano in Concattedrale, la statua è stata portata a spalla per le strade del Centro Antico con le immancabili soste presso le chiese e i punti più importanti della città. Presenti al corteo religioso anche il sindaco Gaetano Cimmino oltre che le autorità civili e militari che hanno sfilato alle spalle del Santo. Prima volta per la statua: dopo lo stop imposto dalla Soprintendenza, ha sfilato per le strade della città stabiese un copia in vetroresina, che teoricamente dovrebbe essere più leggera rispetto a quella originale.

«In effetti, se confrontata con la statua degli anni scorsi, è molto più semplice da portare a spalla – ha spiegato Catello Schiavone, voce votiva dell’Immacolata e coordinatore dei portatori -. Lo abbiamo notato soprattutto nei cambi e durante le manovre per entrare e uscire dal cantiere». Durante la solita sosta in Fincantieri, è nato un piccolo caso. Solitamente, quando la statua entra all’interno del’indotto viene accompagnata dal suono della sirena. Quest’anno, però, non è stato così. Molti fedeli presenti al corteo hanno pensato subito ad un cattivo presagio o ad un segno di protesta delle tute blu stabiesi ma in realtà ci sarebbe stato un problema tecnico.