Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Folgore Massa, sfiorata l’impresa con la Gis Ottaviano

La Folgore Massa sfiora l’impresa ad Ottaviano e si fa ribaltare dall’Emra Foods Gis, che dal 2-0 dei sorrentini, passa a 3-2 nel Tie-Break. Settembre e Enrico Libraro sono stati i trascinatori per la compagine vesuviana. La Gis parte male e va sotto subito 10-4 con Fantauzzo mattatore fin da subito. Ottaviano rientra nel match con Giacobelli a muro e con Bonina in battuta. Nel momento caldo del set fuori Guancia per Settembre e subito l’ottavianese con la maglia numero 17 trascina la Gis verso la rimonta.

FOLGORE-MASSA-STEMMA.jpg

Gli arbitri sul 24 pari, sono costretti poi a sospendere il match per dei diverbi sugli spalti. L’Ottaviano al ritorno in campo, dopo vari set point, capitola di fronte alla Folgore, che chiude il parziale 33-31. Nel secondo set la Folgore Massa si ripete, con i padroni di casa sempre in palla. La musica cambia nel terzo set: al Palamassaquano, con Enrico Libraro che si fa sentire dalla panchina, entra e crea il break 9-12. La Folgore insegue i vesuviani sul 18 pari, ma Settembre continua a giocare con le mani del muro e con percentuali spaventose. Ferenciac sul 22-24 spara out ma per gli arbitri è invasione. Sul secondo set point Enrico Libraro con muro a 2 passa e chiude il terzo parziale 23-25 riportando la Gis in partita.

L’entrata di Libraro irrompe sul match, creando un break 2-6. Il vantaggio degli ospiti rimane invariato anche grazie ad un ritrovato Scialò che ricomincia a giocare a suo modo. Bonina continua a far male in battuta su Fantauzzo e Ottaviano vola al set point che Scialò non sbaglia prima di andare al tie break, sul punteggio 19-25. La Gis Ottaviano vola sul 5 a 0 dopo il tie break, e gira al campo 8-2. Sembra fatta e dalla palla del possibile 10-3 si arriva a 11-9 per i rossoblù. I due punti di vantaggio fanno rimanere l’esito del match invariato, ma sul 12-13 un grande attacco di Settembre, usa le mani di Aprea per portare Ottaviano al match point. I verdi di casa commettono l’errore in battuta, dopo un primo pallone annullato, sancendo la 12 vittoria consecutiva per i vesuviani dell’Emra Foods Gis.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.