Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

I due ragazzi scomparsi in Burkina Faso, forse la ragazza è viva

Luca Tacchetto e Edith Blais, scomparsi in Burkina Faso. "Spariti dal 15 dicembre, angoscia totale".

Più informazioni su

Il primo ministro canadese, Justin Trudeau, ritiene che Edith Blais – la 34enne canadese scomparsa in Burkina Faso insieme con l’italiano Luca Tacchetto- sia viva, riferiscono media canadesi. “Da quello che sappiamo, sì”, ha risposto Trudeau in conferenza stampa alla domanda se credesse che Edith fosse viva. Trudeau ha sottolineato che le autorità canadesi sono al lavoro con i partner internazionali per saperne di più.
Luca era partito da Padova il giorno del suo compleanno per raggiungere il Togo dove avrebbe dato una mano alle popolazioni locali in un campo di lavoro. “Doveva essere il viaggio di una vita per lui”, ha spiegato il padre. Le ultime immagini pubbliche di Luca ed Edith sono datate lo scorso 15 dicembre: le foto pubblicate su Facebook dalla canadese li ritraggono abbracciati e sorridenti. A quel giorno risale anche l’ultima conversazione telefonica con la famiglia.  “Era arrivato in Africa, aveva passato Marocco, Mauritania, Mali e aveva percorso quasi 9000 km. Anzi ci aveva raccontato che i paesi piuù difficili li aveva passati e che l’ultimo tratto di strada era praticamente in discesa. Le ultime notizie lo davano in viaggio, insieme all’amica Edith Blais, 34enne canadese, verso la capitale Ougadougou, a bordo di un’auto con targa italiana. Pare che i due fossero attesi a cena da una coppia che abita nella capitale e con la quale avevano un appuntamento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.