Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Quando i diversamente abili regalano emozioni con il teatro

Uno spettacolo teatrale tenuto interamente da ragazzi diversamente abili avrebbe potuto regalare le stesse emozioni di una rappresentazione recitata da chi “diverso” non è.

Continua il successo per “L’Inciucio”, una simpaticissima commedia recitata da ragazzi diversamente abili. I ragazzi del centro diurno “il cielo in una stanza” di Vico Equense hanno cantato, ballato e recitato. Hanno dispensato sorrisi sinceri e divertiti. Hanno fatto emozionare il pubblico. Quelli che mai avrebbero immaginato che uno spettacolo teatrale tenuto interamente da ragazzi diversamente abili avrebbe potuto regalare le stesse emozioni di una rappresentazione recitata da chi “diverso” non è.                        Una quindicina di ragazzi ormai recitano come veri artisti grazie alla maestra Giustina Savarese che li supporta da ben due anni.      Lo spettacolo è andato in scena ben quattro volte e tutte segnate da uno straordinario successo di pubblico. A breve si ripeterà a gran richiesta.                                                                 La recita, dal sapore tragicomico, si svolge in un castello dove viveva felice e contenta  la contessa Gemma insieme al marito conte Battista. Un giorno durante l’assenza del marito la contessa riceve il conte Ludovico. Tra i due inizia una conversazione che viene origliata dalla cameriera Rosetta. Rosetta é convinta che tra i due c’è una relazione segreta e non sapendo se svelare questa relazione chiede aiuto al barone, amico di famiglia. Il barone chiede consiglio ad un avvocato che suggerisce di non svelare a nessuno la relazione. Rosetta viene avvisata di tacere ma lei un po’ pettegola rivela tutto. La notizia si diffonde veloce e la contessa Gemma viene accusata di tradimento. Ma arriva la gran duchessa che chiarisce l ‘equivoco. La contessa stava organizzando una solenne cerimonia in segreto col conte Ludovico in vista della nomina di arciconte di suo marito, la servetta Rosetta aveva frainteso la conversazione e tutto finisce bene.

Gli interpreti della sono stati:

Concetta Cuomo: contessa Gemma 

Giuseppe Cioffi: Conte Battista marito della contessa 

Gabriele Savarese: Conte Ludovico 

Letizia De Feo: contessa Sofia

Licia Chiacchio: cameriera Rosetta 

Marinella Stia: amica Lucrezia 

Stefano Aiello: Barone 

Tonino Aiello: avvocato 

Rosario Starace:  cameriere Bianchino

Rosaria: gran duchessa

Antonio Cioffi, Orazio Staiano, Annamaria Cioffi e Stefano Volpe: figli della contessa Gemma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.