Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cava de Tirreni, Lega all’attacco del Comune

Più informazioni su

Cava de’ Tirreni. Nemmeno a Capodanno le polemiche vanno in vacanza. Seppure manchi un anno e mezzo alle elezioni sembra esserci già un clima da campagna elettorale a Cava de’ Tirreni, dove il 2019 è stato “politicamente” inaugurato da un botta e risposta tra la Lega e l’amministrazione comunale targata Pd. A innescare la miccia una nota della sezione locale del Carroccio, che fa un resoconto tutt’altro lusinghiero del 2018 per la comunità metelliana: «Questa amministrazione conclude il 2018 calando un tris di mal gestione della cosa pubblica. Primo, l’aumento del pedaggio del parcheggio di piazza Amabile raccontandoci che lo hanno fatto per ridurre il traffico e l’utilizzo dell’auto, come se un euro di aumento fosse un deterrente efficace. Secondo, hanno sbandierato l’approvazione del dimensionamento scolastico, quando praticamente lo stesso redatto dal consigliere Enzo Passa era già pronto oltre un anno fa. Terzo, ancora problemi a via Gaetano Cinque con la caduta della sbarra, dove gli abitanti vivono un disagio quotidiano. Stanno aspettando che succeda qualcosa di grave prima di intervenire? Insomma, il sindaco ha affermato che la sua non è un’amministrazione “grigia”, e non possiamo dargli torto, perché tolti i colori delle luci natalizie, torneremo ad una quotidianità “nera” di problemi irrisolti». I dem, che sostengono il sindaco Enzo Servalli, non hanno perso tempo a replicare: «Sostenere che si è perso tempo per l’approvazione del piano di dimensionamento scolastico che era pronto da un anno, è l’ennesima prova della perfetta ignoranza delle procedure amministrative provinciali e regionali e del raccogliticcio che fanno di farfugliamenti sotto i portici. Il nuovo piano di dimensionamento e organizzazione della rete scolastica e la programmazione dell’offerta formativa anno 2019/2020, doveva essere approvato a fine anno, e così è stato, dopo che l’amministrazione ha svolto un lavoro di concertazione, di dialogo e di condivisione. Per quanto riguarda via Gaetano Cinque, chiediamo ai rappresentanti della Lega, dov’erano quando, in altre vesti, si è presentato il problema che è nato tanti anni fa? Quest’amministrazione ha messo in sicurezza la strada ed ha un progetto esecutivo e cantierabile. Sui parcheggi e l’aumento inesistente delle tariffe, se non per una ridottissima fascia oraria in un parcheggio del centro, l’amministrazione ha già ampiamente risposto sul punto».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Translate »