Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare, furti e lesioni: arrestato un rapinatore 20enne. Attivo anche a Gragnano

Furti, lesioni, tentata rapina. Sono questi i fatti dei quali è stato ritenuto responsabile un 20enne di Castellammare di Stabia e per i quali è stato disposto il suo arresto. Nella giornata di ieri, infatti, i Carabinieri della Stazione di Gragnano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della Procura, nei confronti del giovane, attivo in modo particolare a maggio del 2018, tra Castellammare, Santa Maria La Carità e Gragnano.

Il ragazzo era stato arrestato in flagranza di reato a maggio del 2018, a Gragnano, in seguito ad una rapina ai danni di una donna a cui aveva rubato la borsa con al suo interno 200 euro in contanti. Alla donna è stata anche commessa violenza, poiché lei opponeva resistenza al furto.

Tramite, poi, immagini di videosorveglianza e altre testimonianze, all’imputato sono state ricondotte altre responsabilità di altri quattro fatti criminosi. Si parla del furto di uno smartphone, di una borsa con all’interno 50 euro, di altre due borse rubate. In uno degli episodi, una donna è rimasta ferita con lesioni guaribili in 20 giorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.