Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Capri. Aumentano i controlli sull’utilizzo dei carrelli elettrici, potenzialmente pericolosi per i pedoni

Capri. I carrelli elettrici rappresentano l’unico mezzo di trasporto nelle stradine pedonali dell’isola ma, al contempo, costituiscono anche un pericolo per la sicurezza. E’ per questo che si è deciso di controllarne l’utilizzo. Sull’isola azzurra sono presenti oltre cento carrelli a trazione elettrica, differenziati per colori in modo da individuarne facilmente la categoria di appartenenza. Ad esempio i verdi sono utilizzati dagli alberghi, i gialli sono destinati a corrieri, portapacchi e trasporto valigie, i blu trasportano materiale edile. Per ogni categoria vigono precisi orari e giorni di circolazione secondo il regolamento comunale. Il problema, oltre al mancato rispetto degli orari e dei calendari, riguarda soprattutto l’eccessiva velocità di questi mezzi che li porta ad essere pericolosi per i pedoni. In base alle leggi comunali nelle stradine dell’isola i carrelli elettrici devono procedere a passo d’uomo, proprio come se fossero dei pedoni. Questo sia per tutelare la tranquillità di Capri, sia per evitare incidenti dato che le stradine in molti punti sono talmente strette da non consentire il passaggio di un carrello e di una persona contemporaneamente. Sono, quindi, previsti controlli serrati volti a far rispettare i limiti di velocità. Inoltre, sono stati installati dei dispositivi che fotograferanno il passaggio dei carrelli in modo da scoprire facilmente la non ottemperanza degli orari e dei calendari di transito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.