Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Agerola. Continuano i furti notturni nelle abitazioni, i residenti esausti chiedono maggiori controlli

Agerola. Tra i cittadini della frazione di Bomerano serpeggia oramai la paura per l’aumentare vertiginoso degli episodi di furti in appartamento. L’ultimo si è verificato la scorsa notte, intorno alle 2, quando i ladri hanno saccheggiato due abitazioni tentando poi un’incursione anche in un supermercato che, però, non è andata a buon fine. La prima abitazione presa di mira dai malviventi è quella dei genitori di un professionista del posto. I ladri entrano dalla porta d’ingresso forzando la serratura e, una volta all’interno, portano via soldi ed oggetti preziosi per un bottino pari a circa 1.000 euro. Non paghi, dopo pochi minuti si introducono in un appartamento di un anziano che vive da solo e che aveva lasciato la porta aperta, forse per una dimenticanza o per una leggerezza. Questa volta i ladruncoli riescono ad impossessarsi solo di 27 euro presenti nel portafoglio della vittima. Ed ecco che decidono di tentare un terzo colpo prendendo di mira questa volta un supermercato della zona, ma alla fine sono costretti a rinunciare perché le porte dell’esercizio commerciale erano ben chiuse e non è stato possibile forzarle. L’aspetto che getta nel panico i residenti, oltre ai danni che possono derivare da un furto, è che in entrambi i casi i ladri si sono introdotti negli appartamenti mentre i proprietari dormivano. Nessuno di loro si è accorto di nulla fino al mattino quando, al risveglio, si sono resi conto di quanto era accaduto. Pensare che mentre si è nell’intimità della propria casa qualcuno possa entrare incute ovviamente grande preoccupazione, soprattutto fa nascere la paura che i malintenzionati possano far del male alle persone presenti in casa. Sono oramai due mesi che si continuano a registrare furti nella cittadina ed i residenti invocano maggiori controlli, in particolare durante la notte, al fine di vedere garantita la propria sicurezza ed incolumità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.