Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

“Le furie rosse” tornano alla vittoria.”

Più informazioni su

CRONACA DEL COACH
CAMPIONATO UNDER 15 M
G.S MINORI COSTA D’AMALFI-PALLACANESTRO ANGRI B 53-16
(10-2 / 17-6 / 14-7 /12-1)

Il G.S torna alla vittoria chiudendo in casa contro Angri B il girone d’andata al terzo posto in coabitazione con Canossa Salerno e Angri A.
Quintetto iniziale insolito con Di Palma, Fusco e i tre “moschettieri “ Bonito, Di Lieto e D’Uva.
Serata fredda che contribuisce alla scarsa intensità da parte dei minoresi in campo, ottima difesa ma attacco poco in ritmo, inesistenti i contropiedi. Primo periodo che si chiude 10 a 2 per i ragazzi costaioli.
Nel secondo periodo coach Apicella decide di allungare la difesa, e si inizia a vedere un gioco molto più efficace basato sulla pressione a tutto campo con continui rivolgimenti in contropiede. Tutta la squadra è coinvolta nelle rotazioni con ottimi risultati da parte di tutti.
Nel primo tempo la partita sembrava già aver emesso il suo verdetto finale, con il punteggio di 27 a 8 si prefigurava una passeggiata per il G.S.
Ma come capita spesso quest’anno il terzo periodo si presentava con numerosi errori da parte del G.S che tornava nei facili errori al tiro e nella deconcentrazione generale.
Comunque la partita non cambiava nella sostanza per la manifesta inferiorità della squadra avversaria, alla fine un’altra nota lieta per il gruppo minorese, al debutto Giacomo Vanacore classe 2006 segnava il suo primo canestro nel tripudio generale. Un incoraggiamento ad un ragazzo che si è messo in gioco, e solo dopo due mesi di allenamento è riuscito ad inserirsi nella squadra con passione e impegno.
Alla fine sentiamo coach Apicella: “Buona partita, sapevamo di avere il pronostico a nostro favore, sono contento perché tutti sono stati coinvolti. Ci sono alti e bassi normali per l’età dei ragazzi, ma è un gruppo serio, appassionato che mi segue e questo mi rende fortemente orgoglioso di loro. Ultima settimana di allenamenti prima di natale, poi ripresa il 7 gennaio a Bellizzi in trasferta per la prima partita del girone di ritorno, colgo l’occasione per fare gli auguri di natale e di buon anno ai genitori e ai dirigenti sempre presenti, instancabili nel loro sostegno, siamo diventati una piccola comunità, e lasciatemelo dire di questi tempi per me è un fatto rivoluzionario”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.