Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Falò dell’Immacolata a Castellammare, uno spettacolo i fuochi dopo Avitabile. Salvato ragazzo a mare foto segui la diretta

Più informazioni su

Falò dell’Immacolata a Castellammare di Stabia . Nella provincia di Napoli in Campania è la città dove è più sentita la tradizione dell’ Immacolata . Dopo la processione dell’ Immacolata col Vescovo Alfano  Ci sono stati Enzo Avitabile in concerto e gli arcieri per accendere i falò sull’arenile per la notte più lunga di Castellammare.

La tradizione delle voci votive e dei falò si rinnova Alle ore 20 dalla Concattedrale partita la processione con le autorità civili e religiose, mentre alle ore 21 in villa comunale  una rappresentazione teatrale che rievocherà la leggenda del naufragio da cui ha tratto origine la tradizione stabiese dell’Immacolata. Lo spettacolo è affidato alla regia di Ernesto Lama, alla drammaturgia di Francesco Rivieccio e alla qualità degli attori Marina Bruno, Gennaro Ciotola, Elisabetta D’Acunzo, Laura Tramontano, Francesco Rivieccio, Ivano Schiavi e Antonio Speranza. A curare i suoni   Pasquale Benincasa, Emiliano Berti, Patrizio Catalano, Gaetano Maria Palumbo e Aniello Palomba, al quale è affidata anche la direzione musicale con la  partecipazione del Centro Professionale Artedanza, con la coreografia di Demis Autelliano. A seguire è andato in scena il concerto di Enzo Avitabile, noto sassofonista e cantautore italiano che vanta collaborazioni di grande rilievo internazionale a mezzanotte la Compagnia Arcieri di Real Valle hanno acceso le frecce infuocate che accenderanno i falò sull’arenile che hanno riscaldato la notte a Castellammare di Stabia, chiudendo all’insegna della tradizione l’evento più sentito nella cultura popolare stabiese, poche ore prima della pioggia prevista per l’ Immacolata, tutti a scambiarsi gli auguri come se fosse Natale.. Fatti di cronaca pochi, un ragazzo di 30 anni si è tuffato a mare, qualche focarazzo illegale nei quartieri, ma tutto nella norma…

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.