Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Atrani, sgombero case popolari: domani ci sarà una manifestazione dell’Associazione Mani Pulite

Atrani. Il 14 dicembre saranno sfrattati gli alloggi popolari e in difesa di tale sgombero e di coloro che resteranno senza un tetto, ci sarà il sostegno dell’Associazione “Mani Pulite” di Andrea Cretella, che ha annunciato una manifestazione. “Non si tratta di delinquenti – ha spiegato il presidente dell’Associazione a Le Cronache del Salernitano – anzi, all’interno di questi alloggi popolari, vivono, dietro il corrispettivo mensile el canone d’affitto, alcune persone affette da tumore ed un anziano di quasi cento anni. In questi casi, l’amministrazione ha l’obbligo morale e giuridico di astenersi dall’eseguire lo sfratto, almeno temporaneamente, al fine di divenire ad un accordo”.

L’individuazione di un accordo che trova la disponibilità dei soggetti interessati in questa vicenda, scongiurerebbe l’intervento della forza pubblica nello sgombero delle case e l’invito dell’Associazione “Mani Pulite” è indirizzato soprattutto all’amministrazione di Atrani, al fine di evitare tale comportamento disumano. L’Associazione si è detta comunque pronta a far sentire la propria voce in strada, con una marcia che si terrà domani 13 dicembre, alle ore 16, con un corteo che da via De Dogi si incanalerà in piazza Umberto I, dove ci sarà un dibattito pubblico sul tema degli sfratti abitativi e sensibilizzare gli amministratori a non procedere nello sfratto, programmato per il giorno seguente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.