Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Anacapri. I carabinieri alla ricerca dell’uomo che, circa un mese fa, molestò una dodicenne. Denunciati altri episodi simili

Si torna a parlare di una brutta storia avvenuta ad Anacapri circa un mese fa quando di sera, nei pressi della centrale Via Filietto, una dodicenne sarebbe stata molestata da un uomo non identificato. La ragazzina, verso le 20.00, si trovava a percorrere la strada per fare ritorno alla sua abitazione quando venne avvicinata da uno sconosciuto che le avrebbe messo le mani addosso per poi strattonarla, non si sa se nel tentativo di portarla con sé o solo spaventarla. La dodicenne fortunatamente riuscì a liberarsi dalla presa ed a scappare verso la propria casa dove raccontò tutto ai genitori che immediatamente allertarono i carabinieri i quali iniziarono subito le indagini provvedendo a raccogliere la testimonianza della ragazzina che, nel frattempo, era stata sottoposta a visita medica presso il pronto soccorso del locale ospedale. Ora, ad un mese di distanza dai fatti, i magistrati hanno chiesto degli approfondimenti ed i carabinieri della stazione di Anacapri, su delega di indagine della Procura dei Minori di Napoli, stanno tentando di chiarire quanto accaduto quella sera. Ma risalire all’identità dell’uomo non è semplice poiché il luogo in cui sarebbe avvenuto il fatto non è provvisto di telecamere di videosorveglianza. Negli ultimi tempi altri casi analoghi sono stati denunciati alle forze dell’ordine e forse, per alcuni di questi, potrebbe trattarsi dello stesso molestatore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.