Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense. Venerdì prossimo 23 Novembre Convegno per il 230° anniversario della morte di Gaetano Filangieri foto

Vico Equense. “Compire l’opera della felicità degli uomini”. Venerdì prossimo 23 Novembre 2018 dalle ore 10.30 al Castello Giusso, un Convengo per il 230° anniversario della morte di Gaetano Filangieri, giurista e filosofo italiano, morto proprio nel Castello a Vico Equense dove si era rifugiato per scampare alla tubercolosi che l’ha poi stroncato. È ritenuto uno dei massimi giuristi e pensatori italiani. Morto giovanissimo a soli trentasei anni, è sepolto nell’ex Cattedrale della Santissima Annunziata, allora ancora sede vescovile della Diocesi di Vico Equense.

“L’anniversario della morte di Gaetano Filangieri – raccontano dall’organizzazione ad opera del Distretto 2100 del Rotary Club di Sorrento e del suo Presidente Dott. Giuseppe De Simone – è un’occasione per ricordare e riflettere su questa importante figura di economista, giurista e filantropo noto, ancora in vita, anche in Europa: ebbe rapporti con Benjamin Franklin, con Wolfgang Goethe, con Benjamin Constant. Il suo capolavoro, “La scienza della legislazione”, tradotto immediatamente in francese e in inglese, fonde le leggi della politica e dell’economia in una visione fisiocratica, aperta al libero scambio ed anticipa, in pieno illuminismo, molti problemi ancora oggi irrisolti, e da lui stesso individuati nella frase che suggerisce il titolo del convegno: “Compire l’opera della felicità degli uomini”. Il convegno si propone di far luce su taluni aspetti del pensiero di Filangieri in relazione ad alcuni pensatori contemporanei e alla luce dei successivi sviluppi storici e teorici”.

La Manifestazione è patrocinata dal Comune di Vico Equense. All’evento sarà presente il sindaco Andrea Buonocore.

PROGRAMMA COMPLETO

Ore 10.30 Saluto delle Autorità

Modera il prof. Alfredo Ciccodicola (Università “Parthenope”, Napoli)

ore 11.30 Prof. Alfonso Paolella (Scuola Europea Varese) – “Ambiente storico e culturale della Napoli del ‘700”

ore 12.00 Avv. Claudio D’lsa (già Magistrato) “Filangieri e Giannone”

ore 12.30 DISCUSSlONE

ore 13.30 Pausa pranzo

ons 15.00 Avv. Benedetto Migliaccio “Filangieri e Beccaria”

ore 15.30 Dott. Raffaele Sabato (Magistrato) “Filangieri: la legislazione e la giustizia”

ore 16.00 Prof. Amedeo Arena (Università “Federico Il”, Napoli) – “Influenza del pensiero di Filangieri sulla Costituzione Americana e sui Trattati Europei”

ore 16.30 Prof. Antonio Trampus (Università Ca’ Foscari, Venezia) – “Filangieri e l’attualità delle costituzioni”

ore 17.00 DISCUSSIONE

ore 18.00 Concerto della “Rotary Youth Chambe Orchestra” su musiche di autori napoletani del ‘700.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.