Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense, ripulita dal fango con i volontari la scuola Filippo Caulino a Moiano foto

Più informazioni su

Vico Equense, ripulita dal fango con i volontari la scuola Filippo Caulino a Moiano Dopo la tempesta, ripulita l’area esterna della scuola Filippo Caulino nella frazione collinare di Moiano. I volontari dell’associazione Terra Mia con gli operatori di Sarim, Avf e alla protezione civile del comune di Vico Equense, ieri mattina hanno rimosso tutto il materiale franato, che aveva invaso il cortile della scuola. Grazie al loro impegno, iniziato alle 8,30 e conclusosi alle 13, e al coordinamento del sindaco Andrea Buonocore, si è riusciti a tornare alla normalità dopo il disastro provocato dalle incessanti piogge di questi ultimi giorni.
Venerdì sera infatti, un fiume di fango e detriti ha inondato il piazzale dell’istituto comprensivo. Si è creato un lago che se fosse stata giornata scolastica, di certo avrebbe impedito l’ordinario svolgersi delle attività. La scuola invece, era già chiusa da calendario. Per cui le operazioni di rimozione, pulizia e gli altri tipi di interventi necessari sono stati messi in atto senza conseguenze per la platea scolastica. «C’era un problema di incanalamento di acqua spiega Ferdinando De Martino, comandante dei vigili urbani che provenendo dalla montagna, finiva in un terrapieno e da lì si riversava nello spiazzale della scuola. Siamo intervenuti per impedire che l’acqua prendesse quella direzione. Dopodiché, insieme alla Sarim e agli altri, ci siamo occupati della pulizia». Il cortile della scuola di Moiano non è stato l’unico luogo dove si sono verificati danni causati dal maltempo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.