Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Un Libro al mese, presentazione libro Bernard

Più informazioni su

Una voragine in cui domina il caos di un cantiere che va riempita di tante buone e utili azioni per la collettività. E’ questo il messaggio che è stato lanciato nel corso della presentazione del volume intitolato “La voragine” scritto da Enrico Bernard ed edito da Beat. La serata culturale si è tenuta a Gioi, nell’aula consiliare, ed era inserita nell’ambito della kermesse culturale “Un Libro al Mese”. Il volume scritto dal drammaturgo e regista è stato presentato dal senatore Francesco Castiello, Antonio Pesca e Carmen Lucia. Le conclusioni sono state affidate a don Guglielmo Manna. A coordinare Antonietta Cavallo.

«E’ stata una serata piena di spunti – ha affermato il sindaco di Gioi Andrea Salati a cui è toccato fare gli onori di casa – che ci sono stati dati dal libro di Bernard, ma anche dal ricordo che abbiamo voluto fare del padre, Carlo Bernani, morto 26 anni fa e già cittadino onorario del nostro Comune. Un filo che ha legato il passato, il presente e il futuro di una comunità che attraverso questo tipo di iniziative si erge a punto di riferimento per tutto il territorio». La sala comunale ha visto anche l’esposizione collettiva dei quadri di Mario Romano, Romilde Carrelli, Lina Di Lorenzo, Giovanni Maio, Giuseppe Manigrasso, Enzo Marotta, Rosalba Ruggiero, Maria Rosaria Verrone, Franco Vertullo e Yvonne Zellweger Zenny. Un mix di quadri e sculture che hanno dato un respiro ancora più ampio a una serata culturale da cui ripartire affinché «l’Italia non scavi altri inutili buchi sotto ai piedi e pensi a costruire un solido futuro», così come sottolinea nella prefazione al libro “La voragine” Ermanno Rea.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.