Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello. Lettera aperta di Francesco Di Lieto al sindaco Avv. Salvatore Di Martino foto

Riceviamo e pubblichiamo la seguente lettera.

Egregio Avvocato nonché Sindaco della prestigiosa “Città della musica” con la presente sono “costretto” a rappresentarLe alcuni disservizi oggetto di lamentele quotidiane dei fruitori della spiaggia di Castiglione riscontratisi in questo periodo di “bassa stagione”, e non solo quest’anno, a ciò incoraggiato e supportato dai non pochi affezionati frequentatori della spiaggia in questo periodo ivi compreso il nostro comune amico e mio compagno di nuotate Pino Buonocore.

Come può costatare dall’immagine riportata nella presente “lettera” i cassonetti dell’immondizia non vengono svuotati e giacciono sul passetto che conduce al campetto di calcio e docce per non parlare, poi, del “laghetto”, ovvero pozzanghera, che si forma in occasione di piogge, per effetto di un avvallamento del terreno ricoperto di cemento senza alcuna pendenza, in prossimità dei menzionati cassonetti, che purtroppo, anche favoriti dall’acqua piovana che si deposita nella pozzanghera, emanano odori per niente gradevoli e attirano “ospiti” indesiderati ai più.

Encomiabile è, sicuramente, l’operato di alcuni volontari, in particolare l’amico Andrea di Atrani, il quale si fa carico di prendere i detriti che, durante le mareggiate, si depositano sull’arenile e li deposita in prossimità dei cassonetti speranzoso che prima o poi…….

Egregio Sindaco Lei ben sa con quanti disagi, noi residenti, sopravviviamo al periodo estivo e non solo grazie ad un turismo che porta lavoro e benessere per alcuni concittadini ma anche disagi e privazioni per i tanti, prima fra tutti i pensionati e lavoratori con basso reddito per motivi a noi tutti ben noti (rinvenimento di una abitazione decorosa ecc.).

E’ sicuramente giusto, a mio avviso, prestare maggiore cura al nostro territorio nel periodo in cui ospitiamo tanti “vacanzieri” poiché a loro dobbiamo lo sviluppo economico della nostra splendida cittadina, siamo contenti di essere considerati “privilegiati” anche se poi il privilegio alcuni di noi lo pagano a caro prezzo………

Fiducioso che Lei si attiverà per rimuovere i disservizi che Le ho appena esposto e non solo…….. La saluto cordialmente e La prego di voler accettare i sinceri auguri di buon lavoro da parte mia nonché del summenzionato comune amico.

Francesco Di Lieto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.