Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello, Costiera Amalfitana: A proposito di scuola.. I veri disagi

I veri disagi…

Ci imbattiamo, ancora una volta, in un ridicolo post pubblicato sulla pagina Facebook “insieme per ravello”, corredato da un’artata immagine.

Ci vuole tanto coraggio per continuare ad attardarsi su argomenti sui quali, la sempre più disperata minoranza “ixr”, farebbe bene tacere.

Amanti come siamo della verità, ci sentiamo in dovere di stigmatizzare le inesattezze che il gruppo “ixr” continua a propinare alla cittadinanza, forse solo con la speranza di nascondere il fallimento che anche sul capitolo scuola hanno registrato!

Informiamo la cittadinanza che, per il Comune, il servizio mensa dell’istituto comprensivo di Ravello sarebbe potuto partire il giorno stesso dell’inizio dell’anno scolastico e che il ritardo registrato non è certo da imputare all’Amministrazione Comunale!

Rappresentiamo, altresì, che non è in atto nessun “impoverimento della nostra scuola”, come si vuol far credere.

Ci stupiamo non poco veder scrivere di disagi… noi, come anche i cittadini, non dimentichiamo la triste storia dei prefabbricati nei quali la scialba amministrazione “ixr” ha segregato i nostri studenti, con la distruzione dello storico campo da tennis, non dimentichiamo la squallida vicenda della cucina costruita ma mai utilizzata, non dimentichiamo i pasti, per i nostri bambini e ragazzi, provenienti da Tramonti (al costo aggiuntivo di 350 euro giornalieri), non dimentichiamo il disinteresse che ha costretto i nostri ragazzi a frequentare la fatiscente struttura di via San Francesco!

Questi si che erano disagi… autentici disagi!

Abbiano, gli estensori del post succitato, almeno la correttezza di ammettere il fallimento e di non continuare a pretendere di dare lezioni…almeno per rispetto dei nostri cittadini!

#rinascitaravellese

ravello i veri disagi a scuola

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.