Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano il capitano Nino Lucibello primo di classe nel campionato italiano Challenge – Airola. Assoluti a Maroni, poi Vinaccia e Giordano

Positano il capitano Nino Lucibello primo di classe nel campionato italiano Challenge – Airola. Assoluti a Maroni, poi Vinaccia e Giordano . Un ritorno alle gare straordinario quello di Nino Lucibello il “Capitano” dei “Lucibello” dai mari della Costa d’ Amalfi è tornato a correre sui circuiti, una passione che ha sempre avuto e che ultimamente sta riprendendo alla grande.

A vincere gli assoluti Giancarlo Maroni Jr  dominando la Gara 3 del Santamaria Challenge-Airola fermando il cronometro sul tempo di 4’12” e 447 millesimi, il migliore della giornata. A oltre sei secondi dalla Osella PA 21 JRB del giovane pilota lombardo la Osella PA 9/90 del campione campano Luigi Vinaccia di Sant’Agata di Massa Lubrense . Ancora una volta terzo, su Radical SR4 Suzuki, Pietro Giordano, di Tramonti Costiera amalfitana,  il Campione Italiano Formula Challenge 2017 che chiude le sue fatiche sul circuito di Airola con il tempo di 4’19” e 660 millesimi. Si ferma a i piedi del podio la corsa di Eugenio Barbone, quarto su una Dallara 393 Opel e attardato di 10 secondi per un birillo toccato in traiettoria lungo il tracciato di gara disegnato sui 1400 metri del circuito beneventano. Dietro di lui ben cinque Radical in Classe E2 SC 1400 a contendersi la vittoria.

La prima, quanta assoluta, quella di Antonino Lucibello seguito nell’ordine da Luigi Sbaratta, Giuseppe Di Martino, Antonio Lavieri e Giuseppe Candido. Decimo tempo assoluto, primo tra le Renault 5 GT Turbo della Classe S7 per Alfonso Tramontano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.