Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento. Pericolo nei pressi del Ponte della Vesuviana in Via San Michele, tre tubolari di ferro a rischio caduta foto

Piano di Sorrento. Charly 57, sempre attento alle problematiche ed alla sicurezza del nostro paese – e non solo – segnala la sussistenza di una situazione di pericolo nei pressi del Ponte Vesuviana di Via San Michele, dove due tubolari di ferro si presentano pericolanti e prossimi al crollo mentre un terzo risulta seriamente lesionato e chiede, pertanto, un immediato intervento dei tecnici per gli accertamenti ed il ripristino della sicurezza chiudendo nel frattempo la strada sottostante. E’, inoltre, chiaro che il transito dei treni contribuisce a rendere la situazione ancora più pericolosa perché le vibrazioni potrebbe causare il distacco dei piloni. Coppola dichiara di aver trasmesso la documentazione fotografica ai Carabinieri della stazione di Piano di Sorrento ed all’ufficio tecnico comunale ritenendo estremamente pericoloso consentire il transito di persone e veicoli in Via San Michele nel tratto sottostante il ponte. Si tratta di una strada molto frequentata e che, per la vicinanza di istituti scolastici, vede il passaggio giornaliero di tantissimi bambini e ragazzi. Noi ci uniamo all’appello di Charly 57, ringraziandolo per il suo occhio sempre attento sulla città, sperando che vengano al più presto presi i necessari provvedimenti al fine di scongiurare una tragedia chiaramente preannunciata.

Foto di Charly 57

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.