Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori: La pioggia disturba la festa di santa Trofimena

Più informazioni su

Sarebbe stato un giorno di festa memorabile quello deedicato a SantaTrofimena, protettrice di Minori e copatrona dell’arcidiocesi amalfitana ,se la pioggia non avesse compromesso il tutto con il suo caparbio scrosciare a tratti. Sarebbe stata la degna conclusione di una novena che, come non mai,
aveva registrato la presenza sull’altare di tanti sacerdoti impegnati, alcun i dei quali si erano fatte le ossa a Minori ed avevano portato la loro parola di fede e speranza.
Tutto era programmato nei minimi dettagli: la presenza dei fedeli di Patti (tanti) che erano venuti ad omaggiare la loro Santa Febronia che a Minori viene venerata con il nome di TROFIMENA, con l’amministrazione comunale guidata dal sin daco di Patti ed il Vescovo della diocesi pattese; i colori degli abiti delle congregazioni pattesi cui è stato offerto l’onore del trasporto a spalle della statua e delle reliquie per un buon tratto,prima che la pioggia rovinasse tutto; il bianco accompagnamento delle giovenche che, secoli addietro, trasportarono il corpo della Santa dall’arrivo alla spiaggia fino alla chiesa: nel punto in cui si fermarono fu edificata la parte fronte mare della basilica.
Per essere una festa caduta in un peirodo piovoso è stata molto partecipata. Comunque i fedeli del salernitano hanno potuto godere delle immagini della Messa solenne e del piccolo tratto di processione attraverso il canale 564 di Quarta rete di Cava dei Tirreni.
Appuntamento il 27 di novembre quando la chiusura dell’anno giubilare indetto dall’arcivescovo Soricelli per il 225° anniversario del ritrovamento delle sacre reliquie, si registrerà la presenza del cardinale Sepe, del vescovo Giodano titolare del nome della diocesi di Minori, dell’arcivescovo della diocesi amalfitana Soricelli.
La sera della festa nella basilica concerto del coro Amici di san Francesco accompagnato dal concerto bandistico Città di Minori

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.