Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori incontra la comunità di Patti in occasione dei festeggiamenti di S. Trofimena foto

Fervono i preparativi a Minori per la festa del 5 novembre in onore di S. Trofimena che quest’anno si carica di particolare intensità in quanto collocata a pochi giorni dalla conclusione dell’anno speciale indetto in ricordo del 225mo anniversario del Secondo ritrovamento delle Sacre Reliquie di S. Trofimena. La novena di preparazione, iniziata già lo scorso 26 ottobre, vede l’alternarsi dei tanti sacerdoti che hanno svolto parte della loro missione pastorale a Minori o che sono legati alla cittadina da vincoli parentali. Fino al giorno 3 novembre quando la città del gusto accoglierà i circa 200 fedeli provenienti da Patti, città in provincia di Messina che la tradizione vuole abbia dato i natali alla Vergine e Martire lì venerata con il nome di Febronia. La visita si colloca nel più ampio programma che ha visto la cittadina di Minori farsi pellegrina a Patti insieme con le Reliquie della Patrona lo scorso luglio. In quei giorni è stato sancito anche il patto di gemellaggio tra le due municipalità che sarà consacrato a Minori il giorno 4 novembre, vigilia della festa ma anche giorno in cui si ricorda il 100mo anniversario della fine della Grande Guerra. La delegazione pattese sarà guidata dal sindaco Giuseppe Mauro Aquino, con membri del civico consiglio, e dal parroco della Cattedrale, mons. Enzo Smriglio, con diversi sacerdoti siciliani. Le funzioni religiose saranno presiedute dal vescovo di Patti, mons. Guglielmo Giombanco.

Il 4 sera alle ore 18,00 ci sarà la celebrazione dei Vespri e la seguente commemorazione dei caduti. Al rientro dalla tradizionale deposizione delle corone di alloro, i sindaci di Minori, Andrea Reale, e di Patti, Giuseppe Mauro Aquino, stringeranno il patto di gemellaggio, già ratificato dai due consigli comunali il 12 giugno scorso, anche questa data simbolica, in quanto 30mo anniversario della visita di S. Giovanni Paolo II a Patti.

Il 5 novembre, giorno in cui si ricorda il rinvenimento sulla spiaggia delle Sacre Spoglie di S. Trofimena, Mons. Giombanco presiederà la solenne Eucarestia alle ore 10,00 cui seguirà la processione per le vie del Paese della venerata Statua e delle Sacre Reliquie della Patrona con la rievocazione tradizionale della traslazione di quest’ultime dalla riva del mare fino al luogo dove oggi sorge la Basilica trainate da 2 giovani giovenche.

La serata del 5 novembre sarà conclusa alle ore 20,30 nella Basilica di S. Trofimena con un concerto offerto dal Coro Polifonico “Amici di S. Francesco” di Minori, diretto dal M° Candido Del Pizzo, accompagnato dal premiato Concerto bandistico “Città di Minori”, diretto dal M° Giovanni Vuolo.

Al termine del concerto Mons. Giombanco benedirà due artistiche fiaccole, opere del maestro del ferro Carmine Buonocore di Agerola e del ceramista minorese Vittorio Ruocco, che saranno consegnate al Parroco di Minori, don Ennio Paolillo, e al Parroco di Patti, P. Enzo Smriglio, affinché ardano nelle due chiese dinanzi alle sacre Reliquie lì conservate.

L’artista Buonocore ha così voluto commentare la sua opera: “Due comunità di paesi lontani, affidandosi alla stessa protettrice, tendono i loro valori e, gettando un ponte sopra un mistero in questo mondo dove anche la vita costeggia l’ignoto, si giurano amicizia che nutrirà la fiaccola dell’amore “.

Un altro tassello si aggiunge al mosaico di iniziative che ha costellato quest’anno speciale che si avvia alla sua conclusione. I prossimi appuntamenti saranno:

Dal 16 al 24 novembre: Seconda fase della Peregrinatio delle Sacre Reliquie in diocesi con la visita alle comunità di Agerola, Amalfi e frazioni, Positano, Praiano, Conca de’ Marini, Furore, Atrani

 

Dal 24 novembre al 26 novembre: triduo di preparazione alla festa del Secondo Ritrovamento delle Sacre Reliquie di S. Trofimena con la presenza dei vescovi mons. Mario Giordana, vescovo titolare di Minori, mons. Michele Fusco, vescovo di Sulmona Valva, mons. Beniamino Depalma, arcivescovo emerito di Nola e già pastore della nostra Arcidiocesi

 

Martedì 27 novembre: 225mo anniversario del Secondo Ritrovamento delle Sacre Reliquie di S. Trofimena

ore 6,00 S. Messa in tono pastorale presieduto da Mons. Orazio Soricelli

ore 18,00 Solenne Pontificale di chiusura dell’Anno speciale celebrativo presieduto da S. Em. il Cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli, alla presenza del nostro Arcivescovo

Il giorno 27 novembre, dalle ore 15 alle ore 20, sarà possibile ottenere nell’Ufficio relazioni con il Pubblico (pian terreno) del Comune di Minori lo speciale Annullo Filatelico commemorativo.

 

 

 

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.