Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori. Domani terminano le celebrazioni in onore di Santa Trofimena con un Pontificale presieduto dal Cardinale Sepe

Minori. Stanno oramai per terminare le celebrazioni in occasione del 225esimo anniversario del secondo ritrovamento delle Sacre Reliquie di Santa Trofimena, avvenuto nella notte tra il 26 ed il 27 novembre 1793. Le reliquie nei giorni dal 16 al 24 novembre hanno raggiunto molti paesi della costiera amalfitana, tra cui Agerola, Amalfi, Positano, Praiano, Conca de’ Marini, Furore ed Atrani, e sabato scorso hanno fatto rientro a Minori con l’inizio del triduo di preparazione alle festa con la partecipazione del vescovo di Minori Mons. Mario Giordana, del vescovo di Sulmona Mons. Michele Fusco e dell’arcivescovo emerito di Nola Mons. Beniamino Depalma. Domani, 27 novembre, le celebrazioni si concluderanno alle ore 18.00 con il Solenne Pontificale di chiusura dell’anno celebrativo presieduto dal cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli, e dell’arcivescovo diocesano Orazio Soricelli. Dopo il pontificale ci sarà la processione sul sagrato della Basilica ed il tradizionale annuncio del Santo Natale. In occasione dello straordinario evento Poste Italiane ha messo uno speciale annullo filatelico con un francobollo speciale sul tema. Chi lo desidera, quindi, potrà recarsi presso l’apposito spazio allestito dalle Poste presso l’URP di Minori in Piazza Cantilena, dalle 15.00 alle 20.00 di domani, per poter ricevere lo speciale annullo filatelico. Nella Basilica sarà, inoltre, possibile ritirare una cartolina speciale realizzata in preziosa pergamena in carta a mano donata dall’Antica Cartiera Amalfitana commemorativa dell’evento, mentre i francobolli potranno essere acquistati nel punto speciale allestito al piano terra del Comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.