Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Folgore Massa, ad Atripalda trasferta insidiosa

Più informazioni su

Dopo le prime tre giornate la classifica del girone G della serie B maschile di pallavolo presenta già una fisionomia abbastanza definita con le prime cinque squadre che hanno già scavato un solco abbastanza netto con il resto della compagnia. A punteggio pieno con 9 punti Gis Ottaviano e Tya Marigliano, seguono Fulgor Tricase e Leo Shoes Casarano con 8 punti, e la Folgore Massa con 7. Più staccate tutte le altre con Rione Pozzuoli e Vesuvio Cimitile a 4, Atripalda, Marcianise, Ischia, Taranto e Galatina a 3, mentre Potenza e Aversa sono ancora a 0 punti.
Tra sabato e domenica sera si giocano gli incontri della quarta giornata. La Folgore Massa scenderà in campo domenica sera alle ore 18.00 al Palasport di Avellino adiacente allo stadio Partenio per affrontare la Atripalda Volleyball, mentre sabato sera (18.45) è in programma lo scontro al vertice tra Tya Marigliano e Gis Ottaviano, uniche due squadre a punteggio pieno dopo tre giornate. Le altre due squadre che precedono di un punto la Folgore Massa in classifica, Fulgor Tricase e Leo Shoes Casarano giocano entrambe in casa ed affronteranno rispettivamente la Efficienza Energia Galatina (domenica ore 18.00) e la Pallavolo Ischia (sabato ore 18.30). Completano il quadro, Potenza-Aversa (sabato ore 18.00), Marcianise-Taranto (sabato ore 18.30), e Pozzuoli-Cimitile (domenica ore 18.00).
La Atripalda Volleyball nelle prime tre giornate di campionato ha incamerato 3 punti in classifica. Vittoria in trasferta col Cimitile per 3-2, sconfitta interna per 3-2 col Rione Terra Pozzuoli e sconfitta esterna per 3-1 con la Erredi Assicurazioni Taranto. La squadra avellinese allenata del tecnico Angelo Colarusso presenta di una formazione quasi totalmente modificata rispetto alla scorsa stagione composta. L’unico riconfermato tra i titolari è il centrale Andrea Silvestri. Gli altri componenti la formazione titolare sono il palleggiatore Fiorenzo Colarusso (1994) figlio dell’allenatore proveniente da Pineto, l’opposto Nicola Salerno (86) proveniente dal Pozzallo, gli schiacciatori, Gianmarco Rescignano (95, ex Cimitile) e Umberto Picariello (88, ex Marigliano), l’altro centrale, Rocco Mitidieri (91, ex Cerignola) e il libero Emanuele Marra (98, ex Sigma Aversa). Al tirar delle somme una formazione che soprattutto negli incontri casalinghi   potrebbe rivelarsi abbastanza insidiosa per chiunque ma che al momento sembra non essere riuscita ancora a trovare la giusta intesa tra i vari componenti.
L’incontro tra Atripalda Volleyball e Folgore Massa sarà diretto da Antonio Colapietro (primo arbitro) di Bari e da Salvatore Iaia (secondo arbitro) di Ostuni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.