Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ex arbitro di Castellammare di Stabia filmava le ragazze sotto la doccia dopo le partite, finisce sotto inchiesta

Castellammare di Stabia. Un ex arbitro finisce sotto inchiesta poiché, dopo le partite, si recava nello spogliatoio delle ragazze e con il cellulare le filmava mentre facevano la doccia. All’uomo è stata già ritirata la tessera da arbitro. Cinque giovani ragazze, trai 18 ed i 20 anni, hanno sporto denuncia contro l’ex arbitro perché nel 2017 si erano accorte che, mentre facevano la doccia, le aveva filmate lasciando il cellulare appoggiato su una panca, acceso in modalità ripresa video. La sezione Aia, dove l’uomo era iscritto, a seguito del racconto delle vittime è intervenuta segnalando quanto accaduto. Lo stesso arbitro, nel frattempo, si era iscritto nella sezione Aia di Ercolano per tentare di restare nell’ambiente. Ma le cinque ragazze, vittime del suo comportamento, si sono rivolte all’avvocato Libera Cesino, che da tempo si occupa della violenza contro le donne, la quale chiede che all’arbitro venga ritirato il tesserino. La Figc apre un’istruttoria durante la quale le vittime vengono ascoltate e raccontano le molestie subite. Il processo sportivo si conclude con il ritiro del tesserino dell’uomo. Ora l’ex arbitro è indagato dalla Procura della Repubblica con l’accusa di violenza sessuale. Gli inquirenti, oltre ad ascoltare la testimonianza delle ragazze coinvolte, hanno sequestrato il cellulare e l’hard disk dell’uomo per cercare prove concrete di quanto denunciato. Nel frattempo le vittime sono seguite da un centro-antiviolenza i cui esperti le stanno aiutano a superare, anche psicologicamente, la brutta esperienza vissuta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.