Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

ESCLUSIVA – Sant’Agnello, lite per un muretto: tenta di uccidere il vicino investendolo con l’auto

Assurdo quanto sarebbe capitato a Sant’Agnello. Usiamo il condizionale, in quanto abbiamo avuto modo di sentire solo una “campana”, ma se tutto fosse confermato anche da chi di dovere si tratterebbe di un episodio davvero allucinante.

Un uomo di Sant’Agnello ha tentato di uccidere il proprio vicino in seguito ad una lite per un muretto. Stando a quanto appreso, l’uomo avrebbe impattato violentemente in retromarcia contro il vicino, il quale si è piegato in due dopo l’impatto (il vetro posteriore dell’auto si sarebbe anche distrutto) e successivamente si è accasciato a terra. Non contento, il presunto aggressore sarebbe tornato indietro per cercare di completare l’opera, non riuscendoci in quanto il ragazzo investito sarebbe riuscito ad evitare il peggio.

Ferito, quest’ultimo è stato portato in ospedale e qui gli sono state riscontrate diverse escoriazioni, anche se è fuori pericolo. L’autore del gesto è stato ritrovato successivamente dopo alcune ore di non reperibilità. Per lui ora si potrebbe manifestare il reato di lesioni aggravate (non tentato omicidio, in quanto il ragazzo è fuori pericolo).

Pare che sia disponibile anche un video. Vi aggiorneremo con ulteriori dettagli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Harrypotter

    Visto e considerato ke lo squilibrato attentatore di cui parlate dichiara sul suo gruppo facebook di voler comprare in altra auto e finire il “ lavoro” mi kiedo quanti dovrà ammazzare prima di rinchiuderlo in una cella e gettare via la chiave? Le autorità cosa fanno? Dove sono?andate a leggere le minacce di questo folle su facebook e fate qualcosa prima ke dia tardi !!!