Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cava de’ Tirreni: Come “difendere” l’assalto allo storico “Monumento ai Caduti di Tutte le Guerre”; un’idea di una sensibile concittadina.

Più informazioni su

Come sappiamo, in piazza Eugenio Abbro, ancor prima piazza Roma, di Cava de’ Tirreni, sin dal 1925, per opera del maestro Francesco Ierace, al costo di 115.000 lire, sorge il Monumeto ai Caduti di Tutte le Guerre; inaugurato il 7 Giugno 1929 da Sua Maestà il Re Vittorio Emanuele III.
Per quanti crediamo ancora nei valori etici e patriottici, se vogliamo rovinarci lo stomaco, basta andare nei pressi dell’indicato monumento ed assistere, purtroppo inermi, a cosa non combinano i ragazzi sopra ed intorno al Monumento; cosa mia accaduta in passato.
Più volte abbiamo scritto e richiesto una recinzione, anche in vetro, salvo che, sempre i ragazzi, non la infrangono.
L’amabile e professionale concittadina, la signorina Valeria Emanuele (ha per cognome il nome del defunto Re), scenografa cinematografica di pregio, stanca anche lei di sentire i miei sermoni radio-televisivi, ricorrendo il centenario del termine della Prima Guerra Mondiale (1918-2018), oggi, 3 Novembre, inaspettatamente, mi ha fatto un regalo che potete vedere nella foto qui allegata: “ha realizzatro un’artistica recinzione metallica, dotata di apertura laterale per la bisogna, volta ad impedire ai ragazzi di “assalire” lo storico monumento; memoria dei caduti di tutte le guerre””
Grazie Valeria Emanuele, spero che i nostri concittadini e le Autorità competenti approvino; io sarei felicissimo e con me tanti amici della mia generazione , scrive Livio Trapanese

Positanonews ha contattato Valeria Emanuele ora impegnata a Napoli e Roma nello spettacolo 6 maggio 1938, che è la data storica dell arrivo di Hitler a Roma
“Per il monumento ai caduti ho realizzato un disegno 3d ipotetico dell’inserimento di una ringhiera&nbs, spero venga accolto”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.