Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare di Stabia: Calendario attività Circolo della Legalità, conferenza stampa di presentazione il prossimo 5 novembre

Parteciperanno il commissario regionale antiracket e antiusura della Campania, Franco Malvano; Luigi Cuomo, presidente nazionale SOS IMPRESA, Raffaele Cavaliere figlio di Michele Cavaliere ucciso a Gragnano nel 1996 a cui è dedicato il Circolo, Catello Radice, vicesindaco

Più informazioni su

Si terrà il prossimo 5 novembre la conferenza stampa di presentazione delle attività che saranno svolte all’interno del Circolo della Legalità di Castellammare di Stabia, in corso Garibaldi. Contestualmente sarà illustrato anche il progetto di Adozione Sociale promosso e finanziato dalla Regione Campania e gestito dal coordinamento regionale campano di SOS IMPRESA Rete per la Legalità.

Ad illustrare il tutto sarà il presidente nazionale SOS IMPRESA, Luigi Cuomo in compagnia del commissario regionale antiracket e antiusura della Campania, Franco Malvano e di Raffaele Cavaliere, figlio di Michele Cavaliere ucciso a Gragnano nel 1996 a cui è dedicato il Circolo. Parteciperà anche il vicesindaco di Castellammare di Stabia, Catello Radice.

Il Circolo della Legalità, inaugurato solo nel febbraio del 2018, è pronto a partire con un anno ricco di iniziative che puntano soprattutto al recupero dei ragazzi e alla lotta alla camorra. In quello che un tempo era il bar dei D’Alessandro, clan di Castellammare di Stabia, saranno ospitati incontri ludico – ricreativi, religiosi, teatrali e tanto altro ancora. Diverse associazioni avranno la possibilità di utilizzare i locali del Circolo della Legalità Raffaele Cavaliere per svolgere le proprie attività. I dettagli delle iniziative saranno illustrati in conferenza stampa.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.