Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Capri, questione slot machine: esercente ritira ricorso al TAR

Arrivano le prime manifestazioni di rassegnazione da parte degli esercenti di Capri che hanno dovuto far fronte al regolamento anti slot sull’isola. Come vi avevamo riportato ormai quasi due mesi fa, è stato approvato sull’isola un regolamento che determina il divieto assoluto di installare apparecchi che prevedano vincite in denaro entro 500 metri dai cosiddetti luoghi sensibili, quali scuole, luoghi di culto, palestre, centri balneari, sportelli bancomat, uffici pubblici. Un regolamento che è stato adottato da diversi Comuni italiani.

Diversi esercenti, però, hanno deciso di presentare ricorso al TAR. Stando a quanto si leggeva nel ricorso, era stato chiesto l’annullamento del regolamento per illegittimità. Una situazione che aveva portato il Comune ha nominare un legale per difendere le proprie ragioni: è notizia riportata oggi dai colleghi di Metropolis, però, che già un esercente ha deciso di rinunciare al ricorso, accettando di fatto il regolamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.